Meditazione Sumarah

Alessandra Panozzo omeopata e psicoterapeuta
tengo anche gruppi di meditazione guidata secondo la pratica Sumarah

 

Il secondo e il quarto Mercoledì del mese dalle 19 alle 21

Condotto da Panozzo Alessandra

La meditazione Sumarah è una meditazione molto antica, tuttora praticata nell’isola di Giava. Si tratta di una meditazione guidata che aiuta ad imparare la consapevolezza e la presenza di sè, a riconoscere gli inganni della nostra mente, ad accettare e superare le nostre emozioni, ad accogliere il corpo e i suoi sintomi .
La meditazione Sumarah non richiede nessuna specifica preparazione,è una pratica, se si può dire, in fondo semplice, di consapevolezza e di accettazione .
“La meditazione è inizialmente uno strumento e una tecnica per venire a fare la conoscenza di tutte le varie parti dell’essere, dalle più rozze alle raffinate. Infatti proprio come si può fare la conoscenza di un’altra persona, similmente è possibile incontrare i nostri vari ‘altri'(..) In questo senso la meditazione prima di essere mezzo di conoscenza e di trasformazione è strumento di pulizia. In Sumarah la condizione di non coscienza viene spesso paragonata a una lampada a petrolio il cui vetro sia sporco di fuliggine al punto di far credere che la fiamma non vi sia accesa. La stanza è buia, la lampada non fa luce: se ne deduce che la fiamma sia spenta. Invece siamo noi a essere ingannati dalla nostra stessa condizione, proprio perchè con essa ci identifichiamo. La luce c’è comunque e sempre, essa è la sorgente della vita, è la vita stessa ed è sempre in noi, almeno finché siamo in vita.”Laura Romano

www.Sumarah.net
Per informazioni e iscrizioni : Alessandra 3281986982