L’instabilità e il suo insegnamento

Vorrei fare chiarezza , in un mondo dove regna la confusione. Molto spesso incontro nel mio lavoro persone confuse; e chi oggi non lo è? Quelle apparenti sicurezze alle quali eravamo abituati, e ora invece il lavoro sempre più instabile con contratti a scadenze , matrimoni che finiscono, relazioni sempre più brevi, e tanto altro. Il mondo cambia direte voi …..è tutta colpa di…..ognuno scelga a chi la vuol dare questa colpa. Io personalmente vorrei porre l’attenzione a cosa la vita in realtà ci sta insegnando: l’ instabilità è sempre esistita in questo mondo, anche se per quanto io dica per sempre, niente è per sempre a parte l’amore. Si perché tutto ciò che ho amato e chi ho amato, ogni azione , fatta con amore rimarrà sempre nei cuori di chi l’ha donata. Imparare a stare nell instabilità è imparare a stare nella vita che insegna continuamente, che nulla è stabile, basta un uragano, un terremoto , o una tempesta di pioggia per distruggere quello che l’uomo ha costruito, Oppure l’instabilità delle stagioni che anche quelle cambiano perché la natura stessa ci insegna e ci prepara al cambiamento.

L'instabilità e il suo insegnamento

Noi continuiamo a non accettare i cambiamenti, l’imprevedibilità della vita, e quindi cerchiamo di controllarla continuamente; e se invece l accettassimo così come è? E ci fidassimo semplicemente della vita? Come dice un passo del Vangelo ( mt 6, 25- 34) “Non affannatevi di quello che mangerete o berrete, e neanche per il vostro corpo , di quello che indosserete; la vita forse non vale più del cibo e il corpo più del vestito guardate gli uccelli del cielo : non seminano , né mietono , né ammassano nei granai ; eppure il padre vostro celeste li nutre. Non contate voi più di loro?” Siamo così arroganti da credere di sapere cosa abbiamo bisogno ricercando continuamente un benessere illusorio in una società illusoria , dove se hai uno smartphone di ultima generazione o una bella casa , o un marito o un buon lavoro vali e sei sicuro. Ma in realtà è una stabilità illusoria…. Imparare a contattare il nostro cuore, i nostri veri bisogni , ad accettare la vita così com’è, cercando di comprendere il perché sto vivendo questo o quello, cercando così di affidarci a noi stessi , alle nostre capacità, lasciando il lamento e guardando l’instabilità come opportunità per cercare quell’equilibrio che abbiamo perso , imparando a stare con noi stessi , imparando a conoscere il vero senso della vita, guardandola con gli occhi dell’amore, quell’amore che costantemente si manifesta aiutandoci sempre nei momenti di difficoltà, scoprendo che non siamo mai soli, che una forza più grande si prende cura di noi e non è quello che non vediamo che non esiste, come l’aria che non vediamo, ma attraverso il respiro noi viviamo. Questa vita che con la sua imprevedibilità ci accompagna sempre , meravigliandoci continuamente, rendendo a ogni giorno una scoperta nuova , scoprire ( scopro , tolgo un velo che copre), avvicinandoci sempre di più all’essenza , della vita dove tutto muta, si trasforma affinché noi possiamo imparare a stare nell’amore della vita così come è.

Silvia Micheli insegnante di Meditazione di gruppo e individuali al Centro SI.AMO a Prato


L’instabilità e il suo insegnamento
Centro SI.AMO – Yoga e Stanza del Sale – Attività multidisciplinare olistica a Prato