La grotta del sale

La grotta del sale

Molte persone non sono realmente a conoscenza dei benefici della stanza del sale, intanto partiamo dalla sua storia, l’haloterapia, derivante dal greco alos (terapia del sale). L’uso moderno di questa terapia iniziò in Germania , il dott. Feliks Boczkowski scoprì nel 1843 che i minatori operanti nelle miniere di Wieliczka non soffrivano di malattie polmonari così che furono fatti degli studi.

SI tratta di un rimedio naturale che sostiene e rinforza le alte e basse vie respiratorie e tutto ciò che riguarda i bronchi, polmoni, allergie e problemi alla pelle.
Nella grotta del sale viene ionizzato il cloruro di sodio sincronizzato (sale di roccia purissimo) pensate che solo 30 minuti di grotta del sale equivalgono a 3 giorni di mare, non in tutte le grotte di sale viene ionizzato il cloruro di sodio e anche questo fa la differenza tra una grotta e l’altra; io consiglio vivamente di informarsi sulla grotta del sale che andiamo a scegliere perché le differenze tra grotta e grotta sono innumerevoli; anche perché uno dei meccanismi patogenetici delle malattie croniche ostruttive polmonari è il disturbo della funzionalità mucociliare. Il cloruro di sodio migliora questo meccanismo. Certo è che la grotta del sale non vuole sostituire la medicina tradizionale medica ma essere di sostegno per un completo benessere della persona che sceglie di migliorare la propria vita a 360 gradi. Non ci sono controindicazioni ed è adatta dai bambini appena nati agli adulti di oltre 100 anni… per chi riesce ad arrivare così lontano. Cosa ce’ da fare nella grotta del sale? Accomodarsi in questa bellissima stanza rivestita di sale mettersi su una poltrona e respirare ascoltando musica e godendo anche della cromoterapia, oppure per i più piccoli giocare con il sale come se fossero su una spiaggia in riva al mare.

Vi aspettiamo nella nostra grotta del sale al CENTRO SI.AMO perché l’amore per la persona è al centro del nostro obiettivo.


La grotta del sale
Centro SI.AMO – Yoga e Stanza del Sale – Attività multidisciplinare olistica a Prato

Pubblicato in Blog