Alla scoperta del Tai Chi

Alla scoperta del Tai Chi

Alla scoperta del Tai Chi

Ho avuto la fortuna di iniziare la pratica di questa disciplina in giovane età. Oggi che sono madre, oltre che insegnante di Tai Chi da più di 10 anni e mi rendo conto di quanto sia importante avvicinarsi già da piccoli ad attività che permettano un corretto sviluppo motorio nonché consapevolezza nei movimenti.

Il Tai Chi ha molti valori aggiunti rispetto ai classici sport che vengono proposti ai giovani, perché offre strumenti utili per aumentare fin dalla tenera età la fiducia in se stessi, il benessere psicofisico e la capacità di adattamento, permettendo altresì di coltivare una percezione interiore attraverso l’interazione tra il proprio corpo e la propria mente.

La proposta didattica prevede un incontro conoscitivo e gratuito presso la palestra o il giardino scolastico per far sperimentare l’attività a bambini tra i 6 ed i 10 anni, in coopresenza con l’insegnante di riferimento in orario da concordare.

I bambini attraverso quest’arte sperimenteranno una giocosa pratica fatta di rilassamenti, allungamenti e movimenti ispirati ai fenomeni naturali, agli animali, lavorando sulla concentrazione, sulla postura corretta e sviluppando le loro capacità psicomotorie in modo creativo.

Le lezioni prevedono movimenti facili e divertenti, adatti a tutti.
Lo scopo degli esercizi è di lavorare sulle capacità di ascolto, sulla percezione corporea, sul coordinamento, l’equilibrio e la disciplina; la pratica permetterà ai partecipanti di esplorare le proprie caratteristiche imparando ad osservarsi, conoscersi ed ascoltarsi, esprimendosi liberamente nel rispetto di se stessi e dei compagni.

Il Tai Chi mi ha permesso di scoprire un concetto più ampio di salute e di longevità, secondo il quale un organismo fiorisce soltanto se è propriamente nutrito e curato attraverso tutto il ciclo della sua vita; occorre dunque creare un nuovo tipo di approccio sul quale basare il riconoscimento che la longevità non è un valore per le persone anziane, ma per tutti senza limiti d’età: essenziale per questo è l’intuizione che l’obiettivo di una vita in piena salute debba essere perseguito già da bambini.

Tecnica marziale, disciplina per il benessere, meditazione in movimento, disciplina evolutiva, il Tai Chi sta ottenendo un grande successo in tutto il mondo per il semplice fatto che funziona.

IL TAI CHI

Il Tai Chi Chuan (o Tai Qi o Taiji) è un’antica arte marziale cinese basata sul concetto taoista di Yin-Yang, l’eterna complementarietà degli opposti.
Nato come sistema di autodifesa – Tai Chi viene tradotto anche come “suprema arte di combattimento” – si è trasformato nel corso dei secoli in una raffinata forma di esercizio per la salute ed il benessere.

Attraverso la ricerca dell’armonia degli opposti, l’equilibrio fra le forze positive e negative (Yin/Yang) e il contatto con l’energia alla base dell’universo (Chi) il praticante sviluppa ed incrementa la propria energia interna.
La sua struttura è tale che chi osserva la pratica del Tai Chi può solo captarne la forma superficiale, non riuscendo a cogliere gli aspetti profondi di lavoro sul corpo, sul respiro e sulla mente. Queste tappe non sono separabili perché si riflettono l’una nell’altra: il corpo si rilassa, la respirazione rallenta il suo ritmo e diventa più profonda, la mente si svuota dai pensieri, ansie, preoccupazioni.

Il praticante è connesso alla terra e al cielo, forte, stabile, riesce a percepire e dirigere il proprio corpo con uno scopo ben preciso.

CHIARA

Chiara Pasquariello è praticante di Tai Chi Chuan dal 2002 ed insegnante dal 2005.
Ha privilegiato una formazione indirizzata al recupero ed alla coltivazione della salute attraverso movimenti privi della componente marziale e dunque idonei per tutte le fasce di età o condizioni motorie.

Oggi unisce la sua esperienza motoria a quella pedagogica ed olistica per offrire già ai giovanissimi l’opportunità di conoscere questa disciplina completa per la coltivazione del Benessere.

Per info
Centro SI.AMO s.r.l. Via Traversari 19/23 Mezzana (PO) tel. 0574 040952
Chiara Pasquariello tel. 320 6458838 – chiarapasquariello999@gmail.com